Pasquetta 17 Aprile – Il Sentiero dei 5 faraglioni sul Cammino minerario di Santa Barbara

Il trekking lungo la costa tra Nebida e Masua, nel Comune di Iglesias, ci consentirà di ammirare e conoscere il paesaggio naturale e antropico lungo il Cammino minerario di Santa Barbara, nel territorio dell’area SIC “Costa di Nebida” e nell’area Iglesiente del Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna.

Lungo il percorso SICLUS vi insegnerà ad osservare e comprendere il patrimonio geologico, espressione della geodiversità del territorio, per poter condividere il valore e la sostanza del territorio che ci circonda: policromi affioramenti rocciosi che contrastano con il mare blu cobalto, faraglioni e scogli calcarei, antiche paleovalli, faglie, discordanze, insenature, tafoni, dune fossili e monumenti naturali tutelati dalla L.R. 31/89.
Attraversando splendidi scorci, suggestivi paesaggi, porti minori ed aree minerarie caratterizzate da un vero e proprio patrimonio di archeologia mineraria, riscopriremo la costa più antica d’Italia nel SW della Sardegna.
La lunghezza complessiva del percorso è di circa 6 km, si svolge prevalentemente su sentieri costieri e non presenta tratti particolarmente impegnativi ma data la lunghezza e la difficoltà medio-bassa richiede un minimo di allenamento.
L’escursione è curata da guide ambientali escursionistiche regolarmente iscritte all’albo regionale della Sardegna, guide A.I.G.A.E. con assicurazione RCT.
La prenotazione è obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni è necessario contattare l’Associazione SICLUS ai numeri tel. 3451682637 (anche WhatsApp) , 3248419562, 3248412303 oppure inviando una e-mail a info@siclus.it entro venerdì 14 aprile 2017.
Vi invitiamo a visitare il sito www.siclus.it, a seguirci sulla pagina Facebook “Siclus escursioni nel Sulcis Iglesiente” e su Instagram.

PROGRAMMA
Ritrovo al mattino alle ore 8.15 parcheggi spiaggia Fontanamare.
Trasferimento di alcune auto in località Masua (punto fine escursione).
Partenza Escursione da Nebida, Piazza Rosa dei venti, lungo sentiero costiero che collega Nebida con Masua, dove si concluderà il trekking.
Ci sposteremo per il pranzo conviviale al sacco a cura dei partecipanti, nella Pineta di Masua.
Il percorso potrà subire variazioni o essere annullato in funzione delle condizioni meteo avverse.
L’escursione è adatta per chi non ha difficoltà a camminare lungo tratti costieri.

CARATTERISTICHE DELL’ESCURSIONE
Livello di difficoltà: medio
Distanza: 6 km circa
Dislivello: 154 m

ABBIGLIAMENTO O EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO
abbigliamento comodo per un’escursione in costa, scarponi da trekking (obbligatori), cappellino, acqua 1 lt e mezzo/ 2 lt (obbligatoria), snack

ISCRIZIONE
Iscrizione obbligatoria entro il 14/04/2017

Quota iscrizione:
– Adulti già in regola con il tesseramento annuale 2017, contributo € 12.
– Rinnovi e nuovi soci (contributo e tessera 2017) € 15 euro.

Share this post